Entra in modalità live

Introduzione alle configurazioni per lo streaming

Quando si parte con il primo streaming ci sono tante cose da tenere in considerazione e il solo comparto tecnico può sembrare ingestibile. Non si tratta solo dell'hardware per giocare, ma dell'attrezzatura e delle periferiche necessarie per trasmettere live su Twitch. 

Con la giusta combinazione di strumenti, si può ottenere una trasmissione di qualità senza prosciugare il conto in banca.

Attività iniziali

Quando si inizia a trasmettere sono necessari alcuni elementi chiave, ma non è necessario prosciugare il conto in banca! Per chi trasmette per divertimento potrebbe essere un problema sostenere spese troppo ingenti. Se devi decidere cosa comprare subito e cosa recuperare in seguito, le spese più importanti sono:

  • Una connessione Internet stabile.
  • Il software per lo streaming.
  • Un computer su cui far girare il tuo contenuto.
  • Una periferica audio e una periferica video.

Software per lo streaming

Ci sono molti software per lo streaming tra cui scegliere. Twitch Studio è la nostra app di streaming gratuita pensata per venire incontro alle esigenze dei nuovi streamer. Permette di eseguire streaming direttamente su Twitch e garantisce un'esperienza di configurazione guidata e intuitiva. Se stai pensando di diventare uno streamer o se hai già fatto un tentativo e rinunciato per via della difficoltà, Twitch Studio è ciò che fa per te! Si tratta di un ottimo punto di partenza per gli streamer alle prime armi, ma puoi usare anche OBS, XSplit o gli altri software. Per scoprire il software più adatto alle tue esigenze, puoi approfondire con questo articolo della Guida

Hardware

Il tuo computer è un elemento fondamentale per lo streaming. Il compito principale del PC è far girare il software per lo streaming, quindi assicurati di assemblare una macchina con i requisiti minimi adatti a quello da te scelto, oltre alla codifica. Molti computer di fascia media (inclusi PC e Mac) dovrebbero poter gestire un gioco base, il software per webcam/audio e il tuo software per lo streaming. 

Audio 

Un audio di qualità può cambiare drasticamente la percezione del tuo streaming e a volte per il pubblico può essere un elemento chiave per l'intera esperienza. Dai microfoni economici a quelli di fascia alta, compresi quelli delle cuffie, il costo e la qualità non hanno sullo streaming lo stesso impatto che ha una buona configurazione. Per migliorare la qualità di qualsiasi microfono, valuta il tipo di contenuto che vuoi creare e scegli di conseguenza. Il luogo da cui trasmetti è rumoroso o insonorizzato? Un microfono a condensatore registra molto rumore ambientale, mentre un microfono dinamico cattura solo ciò che viene diretto verso di esso. Con un po' di ricerca e le dovute considerazioni, l'audio sarà fantastico, così come il tuo streaming!

Video

Molti streamer scelgono di mostrare le proprie espressioni durante gli streaming, ma non è affatto necessario! Tuttavia, se sei interessato a trasmettere con una webcam, non è necessario partire con un'opzione di fascia alta. Devi però considerare aspetti come la sede della webcam, l'angolazione, l'illuminazione e il posizionamento. Con questi accorgimenti puoi ottimizzare anche la più economica delle webcam, senza prosciugare il conto in banca. 

Come accade per l'audio, il tipo di contenuto creato aiuta a determinare quanto investire nella webcam. Per esempio, se pensi di trasmettere su "Quattro chiacchiere" o di dedicarti a contenuti non legati ai giochi come Arte e illustrazione, potresti valutare una spesa maggiore per la webcam o l'illuminazione, indispensabili per il tuo contenuto principale. Se il tuo streaming si concentra principalmente su un gioco,, la webcam avrà un impatto minore sulla qualità generale della trasmissione.