Entra in modalità live

Suggerimenti hardware

La scelta dell'hardware adatto per lo streaming può essere complessa, così abbiamo creato un elenco di attrezzature e materiali per aiutarti a iniziare.

Dispositivi di streaming 

Per avviare uno streaming hai bisogno di un computer, un cellulare e/o una console in grado di garantire prestazioni solide, di codificare rapidamente audio e video e di inviarli a noi per trasmettere tutto alla tua community globale. Di seguito trovi alcuni nostri consigli, ma non si tratta di cose che DEVI acquistare per avere successo su Twitch. 

I portatili Windows sono molto utili per gli streamer che hanno bisogno di una postazione mobile, che sia per giocare durante i viaggi o per trasmettere da ambienti molto frequentati, come la cucina o lo studio per disegnare.

I portatili Mac sono i più amati dai creativi, in particolar modo dai musicisti. Ricorda che per trasmettere con un Mac è necessario dell'hardware extra e che alcuni programmi di streaming funzionano in maniera diversa da quanto accade su Windows.

Interfacce USB/Mixer

L'interfaccia o i mixer con uscita USB sono fondamentali per collegare l'attrezzatura audio al computer con cui esegui lo streaming. I mixer possono controllare tutto direttamente, mentre le interfacce gestiscono effetti ed equalizzazione tramite semplici programmi.

  • Mixer base: Yamaha AG03 
    • Effetti/Equalizzazione nel Mixer con il controllo loopback
    • 3 ingressi, connessione USB
  • Interfaccia base: Focusrite Scarlett 2i2 
    • Un buon modo per addentrarsi nel mondo delle interfacce
    • 2 ingressi, connessione USB
  • Mixer di fascia media: Yamaha MG10XU 
    • Mixer a 10 canali con Effetti/Equalizzazione integrati, USB
    • Perfetto per gli streaming e i concerti dal vivo, ma ingombrante
  • Mixer di fascia media: Mackie ProFXv2 
    • Mixer a 8 canali con Effetti/Equalizzazione integrati, USB
    • Perfetto per gli streaming e i concerti dal vivo, ma ingombrante
  • Interfaccia di fascia alta: Interfaccia audio Steinberg UR44 
    • Interfaccia a 6 canali, dimensioni ridotte, USB
    • Richiede una conoscenza avanzata del software DAW per l'aggiunta di effetti/equalizzazione

Microfoni

Un audio di qualità può decidere le sorti del tuo streaming. Alcuni microfoni sono pensati per gli streaming o i podcast e hanno la connessione USB integrata, ma se preferisci usare l'attrezzatura che sfrutti di solito dal vivo, potresti aver bisogno di un'interfaccia USB.

I microfoni cardiodi registrano il suono di fronte ad essi, ma non sono adatti alla cattura dei suoni più lontani. I microfoni a condensatore sono ottimi per registrare più soggetti (due persone/una persona e una chitarra), ma potrebbero registrare rumori ambientali indesiderati. Per un ulteriore approfondimento sui microfoni e altro ancora, consulta il post Configurazione dello streaming.

Microfoni USB (non è richiesta alcuna interfaccia)

  • A condensatore base: Yeti Blue 
    • Ideale per i gruppi, ma registra i rumori ambientali, USB
  • A condensatore fascia media: AT2020 
    • Versione USB elencata, dotato anche di XLR
    • Ideale per i gruppi, ma registra i rumori ambientali

Microfoni standard (è richiesta un'interfaccia)

Supporti/Montature

Webcam

Le opzioni per le webcam sono molteplici: da quella integrata nel portatile alle schede di acquisizione dedicate connesse alle webcam di fascia alta e alle DSLR. Qui sotto abbiamo aggiunto alcune semplici webcam USB che non richiedono configurazioni particolari.

Illuminazione

Le webcam digitali non vanno d'accordo con le stanze poco illuminate! Una buona illuminazione può fare la differenza.